Come sono diventato Graphic Designer.

Ciao / Hello

Non sono mai stato un tipo creativo, ma invece sono sempre stato un gran sognatore, e per molti puo' essere un limite;

Come direbbe il famoso Dante Alighieri, nel mezzo del cammin della vostra vita potreste ritrovarvi in una selva oscura e perdervi nei vostri obbiettivi, con il rischio di crearvi il vostro mondo irreale putroppo non amichevole con la societa' dei giorni nostri.


Prendete una penna un foglio bianco, e annotatevi queste tre ingriedenti fondamentali per il vostro successo personale.

- Universita'
 
- Passione

- Creativita'

L' Universita' e' una scuola di vita, un' opportunita', e' l'unico modo per riuscire nella societa' d'oggi; E' lo studio che vi dara' la giusta e serena prospettiva per il vostro futuro.  

Passione, molti dicono senza passione non c'e' amore, personalmente credo che la stessa cosa valga anche nella vita, ci vuole passione per riuscire, essere appossianati a qualcosa e' l'unico modo per coltivare il vostro interesse, per poi raccoglieri i frutti in un futuro vicino.

Creativita', Come On nella vita' ci vuole creativita',cio' che ci circonda attorno a noi,  questa vita facilmente accessibile in termine di servizi e opportunita' ci e' stato tutto  donato dai nostri antenati grazie alla loro genialita'; se oggi in Italia abbiamo il bidet, e' grazie a qualche grande pensatore che e' riuscito ad essere creativo anche su un argomento come quello del pulirsi il culo; 

La creativita'  e' il nostro modo di affrontare la vita, piu' creativi siamo e piu' la riuscita dei nostri obbiettivi sara' facilmente raggiungibile e d'inspirazione per gli altri.

Ma torniamo a me...perche' sono diventato un Graphic Designer?

Ho sempre avuto una passione per la fotografia, ma questo c'entra poco con quello con faccio, avevo voglia di fare qualcosa di costruttivo, e allora ho deciso, lo voglio fare in modo creativo, vi starete chiedendo come?

Iscrivendomi all Universita' al corso di Graphic Design & Illustration in Inghilterra (cosa impensabile per la mia persona), appossianandomi in cio' che faccio, ed applicando la mia piu' remota creativita' nei miei studi e nella mia vita con il risultato che oggi sono qui a scrivervi di me.

Continua...